Spazio virtuale

Pubblicato in: GENERALE

Progetto Albano InOnda

“…Il Podcast, concepito non come elemento sostitutivo di molti altri strumenti e metodi di apprendimento, ma come mezzo a essi collegato, dispone di alcune possibilità di interazione da sfruttare e di altre che sono assenti.

Pensiamo, in una scuola, a quante combinazioni possiamo creare facendo leva sui molteplici talenti che sono presenti e sulle opportunità di collegamento che le tecnologie digitali ci offrono: allievi e insegnanti che suonano, dipingono, fotografano, scrivono, recitano, disegnano, progettano, giocano, inventano e creano, imparano e trasmettono. Quella del Podcast è la prima tecnologia che può unire, nel concetto di mobilità,  tutte le tecnologie digitali e fare da ponte verso quelle tradizionali: siamo ben curiosi di vedere in quali stanze condurrà questa porta e di sperimentarne le opportunità”

[cit. Podcast a scuola, Alberto Pian]

Continua a leggere “Progetto Albano InOnda”
Pubblicato in: GENERALE

BLOG: un FILO ROSSO tra l’Istituto Comprensivo Albano e il mondo

Entrare nelle sezioni e nelle classi, essere inondata dall’entusiasmo e dalla fantasia delle alunne e degli alunni, osservare la passione, l’allegria e l’impegno delle insegnanti e degli insegnanti è esperienza entusiasmante e allo stesso tempo unica ma…come documentarla? Come farla uscire al di fuori dell’aula? Come comunicare che lavorando insieme si possono costruire “aquiloni più grandi e più volanti”?

Ho trovato risposta alle mie domande entrando nel BLOG del nostro Istituto creato da qualche anno dalle/dagli insegnanti, sempre più aperto alle innovazioni didattiche. Quale modo migliore per rappresentare il percorso della crescita di una classe? Uno spazio “virtuale” che parla della crescita emotiva e cooperativa di alunne/i e insegnanti, della costruzione attiva e condivisa di conoscenze, del protagonismo di tutte/i e tutti e di ciascuna/o, che permette in modo immediato di interloquire con una comunità più vasta.

Uno spazio da disegnare, scrivere, raccontare, in cui ogni alunna e ogni alunno libera le proprie energie e trova il riconoscimento delle proprie idee. Le docenti e i docenti dell’Istituto Comprensivo Albano, che con orgoglio dirigo da qualche mese, hanno colto il reale valore educativo delle tecnologie e della rete, sono consapevoli che esse rappresentano uno strumento ricco di potenzialità a disposizione di chi ha la responsabilità di progettare ed organizzare le attività didattiche. L’utilizzo delle tecnologie multimediali ha proficue ricadute su una didattica che si propone di valorizzare le potenzialità delle alunne e degli alunni rendendo ognuna/o e tutte/i protagoniste/i del processo di apprendimento e soggetti autonomi e consapevoli delle conoscenze e delle competenze che apprendono a scuola in vista del loro esercizio attivo del diritto di cittadinanza.

Entrando nel nostro blog ci si accorge che tale spazio è un prodotto sociale in cui i “blogger”, discenti e docenti, ne diventano anche i fruitori in un continuo dialogo con altre scuole e/o con il mondo motivando maggiormente il lavoro sia delle/degli alunne/i sia delle/degli insegnanti; che tale tecnologia sociale ha creato una rete di relazioni tra alunne/i e docenti della Scuola e sta attivando cambiamenti nel modo di relazionarsi, di informarsi, di partecipare, di collaborare, di dare significato e di produrre conoscenza.

Il BLOG è uno dei tanti mezzi che l’Istituto Comprensivo Albano utilizza per trasformare la Scuola in un luogo di cultura progettuale originale che allarga i suoi orizzonti verso gli ambiti della società e del mondo.

Luigia Mastrosanti

Dirigente Scolastica

dell’Istituto Comprensivo Albano

Pubblicato in: INFANZIA

IO CREO PERCHÈ LEGGO…RACCONTI IN ARTE

PROGETTO DELLA SCUOLA DELL’ INFANZIA PLESSO COLLODI

In questo anno appena trascorso i libri e la lettura sono stati il centro del nostro fare, uno spunto per intraprendere un percorso, un’occasione per riflettere su temi importanti, un pretesto per giocare tutti insieme, ma anche un suggerimento per fare arte, per creare qualcosa, con quell’immaginazione immediata e genuina tipica dei nostri bambini. Il progetto “Io creo perché leggo: racconti in arte” è stato proprio il punto di partenza che ha condotto, attraverso la condivisione quotidiana di libri e albi illustrati ad acquisire familiarità con il libro, a maneggiarlo, a leggerlo, ancor prima di aver imparato a leggere, attraverso le illustrazioni e a viaggiare con la fantasia immedesimandosi nelle storie.

Continua a leggere “IO CREO PERCHÈ LEGGO…RACCONTI IN ARTE”
Pubblicato in: PRIMARIA

L’agenda 2030 spiegata attraverso l’arte figurativa

Nel 2015 L’ONU, l’Organizzazione delle Nazioni Unite, ha individuato 17 obiettivi globali da dover raggiungere entro il 2030: questo importante progetto si chiama AGENDA 2030. L’umanità deve lavorare insieme per risolvere problemi urgenti e improrogabili che riguardano l’uomo e il pianeta. 

Continua a leggere “L’agenda 2030 spiegata attraverso l’arte figurativa”
Pubblicato in: PRIMARIA

Nasce l’orto didattico nell’I. C. Albano

Nella mattinata di mercoledì 25 maggio 2022, , nell’IC Albano, sono stati inaugurati due orti didattici,  precisamente nella scuola dell’infanzia del plesso Rossini e nella scuola primaria del plesso Collodi, alla  presenza della Dirigente Scolastica Luigia Mastrosanti, del Sindaco di Albano Laziale Massimiliano  Borelli, del Consigliere Comunale Petruzzi, le funzioni strumentali per l’inclusione, una rappresentanza  dei genitori, di tutti i bambini e i docenti che hanno partecipato ai due progetti. Gli orti sono stati  realizzati con il contributo del Comune e con la fattiva collaborazione di alcuni genitori volontari che  hanno operato in maniera sinergica con insegnanti e bambini rendendo possibile la creazione dell’orto  in giardino. 

Continua a leggere “Nasce l’orto didattico nell’I. C. Albano”